Philips RQ1295/23 SensoTouch 3D

Qui sotto vi proponiamo la recensione del rasoio elettrico Philips RQ1295/23 SensoTouch 3D. Secondo noi radere bene non è l’unica qualità che deve avere un prodotto simile, per questo motivo analizziamo anche il design per capire la funzionalità pratica e l’integrità del prodotto. Molto importante è anche dare uno sguardo ai dati tecnici e naturalmente verificare la qualità del kit accessori. In sbasso trovate il paragrafo “conclusioni” che sintetizza tutta la recensione del Philips RQ1295/23 SensoTouch 3D.

155 lettori hanno comprato questo prodotto
VAI ALL’OFFERTA! >> €
155 lettori hanno comprato questo prodotto
VAI ALL’OFFERTA! >> €

Philips RQ1295_23 SensoTouch 3D

Un kit accessori infinito

Il rasoio elettrico Philips RQ1295/23 SensoTouch 3D è un prodotto di fascia molto alta, per questo motivo incuriosisce gli addetti ai lavori … non solo ovviamente. La prima spiegazione a questo costo elevato è il kit accessori, fornito come davvero nessun altro sul mercato. Siamo rimasti stupiti quando i primi rasoi elettrici con base igienizzante venivano proposti sul mercato, ma il Philips RQ1295/23 SensoTouch 3D è andato anche oltre. L’asso nella macchina in questione è senza dubbio il regolatore per la barba, un vero e proprio ibrido quindi che tenta di accontentare tutti i gusti. Oltre a questi due elementi appena menzionati c’è ovviamente il corpo macchina, una base di ricarica, il trasformatore, una spazzolina per la pulizia, un copritestina e una sacchetta da viaggio. Il più importante è ovviamente il primo di questi elementi, un corpo macchina che non sembra indistruttibile a dire il vero, ma che offre un’impugnatura e una leggerezza che danno vero e proprio “piacere”. Difficile contenere l’entusiasmo quando si è appassionati, ma il design del Philips RQ1295/23 SensoTouch 3D, è ampiamente promosso; perlomeno per quanto riguarda la comodità … un po’ meno il trimmer per le basette, da rivedere la lunghezza come già in passato si era verificato con gli altri Philips. 🙂

Un copilota che sa tutto

Quello che impressiona del rasoio elettrico Philips RQ1295/23 SensoTouch 3D è sicuramente il display informativo, praticamente un computer di bordo, un copilota che ci dirige nel lungo viaggio di pulizia e manutenzione. In questo piccolo spazio digitale troviamo scritto quando cambiare le testine, quando lavarle, quanto tempo ci rimane a disposizione della batteria, quando ancora deve essere ricaricata e altre cose così che se ci rimettiamo a leggere tutto ci viene il mal di testa. Il bello è che tutto questo serve a semplificare la vita di chi lo compra e lo fa davvero! Mettiamo ad esempio che c’è ancora da attendere 20 o 30 minuti prima che sia completamente carico, un’attesa che non potete permettere, tipo Alice nel paese delle meraviglie il Coniglio Bianco vi sta col fiato sul collo (era così la storia no?). Tac, basta mettere la ricarica veloce da 5 minuti e sbarbarsi al volo, ma questa è solo una delle tante ipotesi. Sapere ad esempio che manca poco al cambio delle lame non ci trova impreparati, magari proprio prima di Natale si potrebbe far presente a mogli e fidanzate. Vabbè, abbiamo voluto evidenziare l’aspetto più poetico e delle funzioni del display, ma non serve un genio per capire quanto queste siano importanti all’atto pratico! 🙂

Precisione e delicatezza

Passiamo ora all’aspetto pratico, ovvero il taglio. Accesi i motori il motivo è andante, ci siamo e pensiamo bene che i risultati siano quelli che ognuno di noi spera quando si spendono tanti soldi per un rasoio elettrico: barba veloce e senza rossori. Il Leitmotiv del rasoio elettrico Philips RQ1295/23 SensoTouch 3D è proprio questo, precisione e delicatezza sono gli aspetti che giustificano il prezzo (oltre alla base ovviamente). Rispetto ai super Braun e Panasonic però ci sembra meno potente, per meno potente intendiamo che il Philips RQ1295/23 SensoTouch 3D non è veloce nel taglio come i rampolli delle famiglie citate, ma per quanto riguarda i risultati difficile fare nette distinzioni … ma rispetto agli altri due troviamo che sia più delicato sulla pelle e più maneggevole appunto! La regolazione della barba è soddisfacente, ammettiamo che non siamo grandi esperti in questo, ma sicuramente il famoso effetto trasandato da 3 mm è alla portata del nostro esaminato. Difficile invece è valutare il lavoro della base igienizzante, venduta con un bel bottiglione di ricarica. Sembra che sia l’arma in più per pulire in maniera approfondita il rasoio, quindi lo scopo è quello di eliminare tutti i batteri; proprio come promettono anche i diretti rivali Braun e Panasonic! 🙂

Guarda il video che mostra che le caratteristiche del Philips RQ1295/23 SensoTouch 3D.

Conclusioni

Il rasoio elettrico Philips RQ1295/23 SensoTouch 3D è un prodotto dal prezzo alto, tanto che pensiamo bene che in molti siano inibiti proprio da questo. Va detto però che nel kit accessori troviamo una qualità e una versatilità che dovrebbe far riflettere. Il Philips RQ1295/23 SensoTouch 3D infatti non è solo un semplice rasoio elettrico, grazie ad una testina in dotazione si trasforma in un regolabarba, perfetto per chi cerca quell’effetto trasandato che va tanto di moda. 🙂 Il prezzo alto però è anche giustificato dalla base di ricarica, questa serve per igienizzare le testine e ci sembra particolarmente adatto a chi purtroppo a una pelle molto delicata e soggetta a infezioni. Stupefacente è il display informativo che ci dice praticamente di tutto: quanto tempo abbiamo di lavoro e nella ricarica, quando lavare le testine e quando cambiarle … insomma davvero di tutto! La rasatura è veloce anche se non è il punto di forza del Philips RQ1295/23 SensoTouch 3D, che di distingue però per la delicatezza e la comoda impugnatura. Sicuramente un modello davvero da tener presente, se avete la pelle delicata o comunque cercate prevenzione vale la pena, uno dei migliori sul mercato. 

155 lettori hanno comprato questo prodotto
VAI ALL’OFFERTA! >> €
155 lettori hanno comprato questo prodotto
VAI ALL’OFFERTA! >> €

Vantaggi

  • Maneggevole
  • Leggero
  • Buona rasatura
  • Anche regolabarba
  • Ricarica veloce
  • Batteria al Litio (niente effetto memoria)
  • Lavabile
  • Base igienizzante

Svantaggi

  • Prezzo
  • Non potentissimo
  • Tagliabasette corto

Scheda tecnica del Braun Cruzer6 Face

Prestazioni di rasatura

  • Segue le linee del volto: Segue le linee del volto con GyroFlex 3D
  • Sistema di rasatura: Testine di rasatura UltraTrack, Testine di rasatura Speed XL, Sistema brevettato Super Lift & Cut
  • Styling: Accessorio styler per la barba
  • Comfort per la pelle: SkinGlide

Facilità d’uso

  • Carica: 1 ora, Ricaricabile, Cordless, Ricarica rapida
  • Tempo di rasatura: Fino a 20 giorni
  • Espositore: Controllo Touch screen, Indicatore numerico della batteria carica, Indicatore di batteria scarica, Indicatore di ricarica, Indicatore di pulizia, Indicatore di sostituzione delle testine di rasatura
  • Wet&Dry: Wet&Dry, Jet Clean
  • Pulizia: Lavabili
  • Jet Clean+: 3 impostazioni di pulizia, Automatico, Pulisce, lubrifica e carica, Intensiva, A basso consumo

Design

  • Impugnatura: Impugnatura sottile, Easy grip, impugnatura anti-scivolo
  • Rifiniture: Telaio completamente in metallo, Display a LED
  • Colore: Black

Accessori

  • Base: Supporto di ricarica pieghevole
  • Custodia: Custodia elegante
  • Manutenzione: Spazzolina per pulizia, Cappuccio di protezione
  • Sistema Jet Clean: Sì
  • Jet Clean+: 3 impostazioni di pulizia, Automatico, Intensiva, A basso consumo
  • Styler ad aggancio: Sì
  • Elegante custodia da viaggio: Sì

Assorbimento

  • Tipo di batteria: Li-Ion
  • Tempo di funzionamento: 60 min
  • Tensione automatica: 100-240 V
  • Alimentazione in stand-by: 0,15 W
  • Consumo energetico massimo: 5,4 W

Servizio

  • Garanzia di 2 anni: Sì
  • Testina di ricambio: Da sostituire ogni 2 anni con RQ12

Foto in alta risoluzione del Philips RQ1295/23 SensoTouch 3D

Qui troverete la foto in alta risoluzione del Philips RQ1295/23 SensoTouch 3D.

Libretto di istruzioni del Philips RQ1295/23 SensoTouch 3D

Qui troverete invece il libretto di istruzioni del Philips RQ1295/23 SensoTouch 3D.

5 commenti su “Philips RQ1295/23 SensoTouch 3D

  1. Sto avendo l’opportunità di testare questo prodotto grazie all’iniziativa Accademia della Barba di Philips per cui spendo volentieri qualche parola di apprezzamento, trattandosi di un’opportunità che consente di testare un prodotto, oggettivamente non alla portata di tutti, essendo libero di poterlo restituire senza alcun costo/obbligo di acquisto alla fine del periodo di test.
    Dunque partiamo dai punti di forza del prodotto, che son davvero tanti.

    1) Design e dotazioni – una linea decisamente azzeccata; leggero, maneggevole, con una dotazione completa che comprende anche un accessorio utile come lo styler per barba che consente di rifinire pizzetti, baffi, basette e barba; poi c’è il sistema di pulizia Jet Clean; una vera figata perchè ti consente di lavare, igienizzare e lubrificare le testine del rasoio come meglio non si potrebbe; alla fine di uno dei cicli di lavaggio (ce ne sono ben tre a seconda delle proprie esigenze) sulle testine pulite e lubrificate resta anche un piacevole profumo di fresco e pulito tanto da far sembrare il rasoio appena uscito di fabbrica;
    2) prime esperienze di rasatura – come ho scritto nel titolo della recensione…TOTALE; eh già perchè si può utilizzare il rasoio a secco, con schiuma da barba, sotto la doccia, o con un gel pre rasatura elettrica; personalmente ho provato quest’ultima opzione e quella con schiuma; in entrambi i casi il rasoio si è comportato in maniera eccellente.
    Il primo passaggio fatto sul viso mi ha restituito quasi una sensazione di massaggio sulla pelle; davvero un’esperienza piacevole; in punti dove solitamente con altro rasoio elettrico resta una sensazione di “ruvido” passando la mano in contropelo, questo rasoio ha fatto la differenza; direi un viso liscio al 99% (il 100% per me resta la rasatura con rasoio con lamette usa e getta, ma a differenza di questo, con il Philips si riduce praticamente a 0% la probabilità di tagliarsi).
    Irritazioni sulla pelle praticamente 0; eppure ho fatto la barba due giorni consecutivi (cosa che solitamente non faccio) proprio per testare l’impatto del rasoio su un viso rasato il giorno prima; anche in questo caso direi che l’esame è superato a pieni voti.
    Nei prossimi test conto di modificare il mio look con lo styler per provare il rasoio sulle restanti parti del viso al momento coperte dalla barba (conto di passare dal pizzetto, ai baffi, fino a ripulire il viso completamente da barba e baffi).
    Seguiranno ulteriori integrazioni a questa recensione.

    Punti di debolezza del prodotto.
    Beh la perfezione, per ora non esiste.
    1) il sistema di accensione “touch” inganna un pò all’inizio; si pensa di far scorrere il dito in corrispondenza del tasto (che non c’è) accensione/spegnimento per accendere il rasoio, invece è necessario premere con decisione in corrispondenza del simbolo di accensione/spegnimento per “trovare” il tasto ed accendere il rasoio; si tratta cmq di un problema iniziale di “confindenza” col rasoio; una volta capito il meccanismo tutto funziona liscio;
    2) il prezzo: oggettivamente non si tratta di un rasoio dal costo banale pur avendo una dotazione davvero completa ed essendo decisamente un rasoio molto performante; tuttavia 400€ complessivamente mi sembrano un pò tanti.
    3) attraverso il sistema Jet Clean si è “spinti” ad utilizzare esclusivamente la soluzione Philips Jet Clean H200/50 per garantirsi la costante efficienza del rasoio; considerando la necessità nel tempo di dover sostituire l’unità di rasatura (ovviamente con un’altra originale Philips) questo aspetto potrebbe non piacere ad alcune categorie di consumatori.

    Consiglierei quindi l’acquisto di questo prodotto?
    Se il prezzo di acquisto non è un ostacolo insormontabile, sicuramente sì all’acquirente che cerca l’optimum della categoria; sono certo che il Sensotouch al momento è il top di gamma!!!

    Ultimo suggerimento; mi piacerebbe vedere in futuro un modello di rasoio Philips con sistema di ricarica tramite presa USB; ho un tagliacapelli professionale di altra marca con questa funzionalità che ritengo molto utile per chi viaggia spesso per motivi di lavoro o altro portandosi dietro altri strumenti (tablet, smartphone) che si ricaricano grazie a cavi USB.

    PS: ho provato anche lo Styler x barba; veramente preciso e funzionale per rifinire la barba, modellare un pizzetto o dei baffi, praticamente due prodotti in uno, che dire: Complimenti Philips!!! 😉

  2. Integro la mia precedente recensione con un’altra nota di merito per il prodotto e per l’assistenza Philips.
    Credevo di aver riscontrato un’anomalia sul display che non segnalava più 60 minuti a fine ricarica, ma si fermava a 49.
    Grazie al supporto professionale del Customer Service di Philips, scopro che questo rasoio è dotato di un sistema intelligente di auto apprendimento che controlla il consumo energetico dell’apparecchio e converte la capacità rimanente in minuti di rasatura. In pratica il consumo energetico e quindi i minuti di rasatura dipendono dal tipo di pelle, di barba e dal mio stile di rasatura.
    Forte eh? 🙂
    Veramente un prodotto efficace, efficiente e completo.
    Brava Philips.

  3. Ciao, ho acquistato la versione di questo rasoio senza il kit di pulizia. Fino ad oggi avevo sempre usato prodotti Braun, ma volevo cambiare sperando di riuscire a trovare un prodotto che mi irritasse meno, soprattutto sul collo.

    Devo dire che dopo il primo utilizzo sono scontentissimo: la testina, o meglio le 3 testine, sono troppo grandi, come si fa a passare su punti specifici? come radere tra naso e bocca? Ho dovuto fare notevoli ripassate per radere come si deve, con conseguente notevole irritazione. Con le testine tonde non si riesce a radere correttamente lungo la linee delle basette. Il tagliabasette è ridicolo, troppo piccolo e rumorosissimo quando taglia ogni singolo pelo, inutilizzabile! Si salva il regolabarba usato come taliabasette.

    Ovviamente l’ho utilizzato “disegnando” cerchi sulla pelle e non in maniera lineare come indicato dalle istruzioni.

    Mi sfugge qualcosa, sbaglio io il metodo di utilizzo?
    Avete consigli?

    La prossima volta proverò con schiuma da barba o gel, ma non sono molto fiducioso.

    saluti

  4. Salve,
    Vorrei sapere quale tra questi 3 modelli sia per Voi il migliore e, se è possibile, sapere quali siano i punti di forza/debolezza di ciascuno di essi. Naturalmente tenendo anche presente i prezzi. Infine, vorrei anche sapere se, per una pelle molto delicata e irritabile, sia preferibile una tecnologia Philips “SensoTouch 3D”, o l’ultima arrivata sempre in casa Philips con “Lame di precisione V-Track”.
    Grazie mille in anticipo e buon lavoro!

    – Philips S9521/32 € 298
    – Philips S9111/32 € 259
    – Philips RQ1285/21 € 283

    1. Ciao Francesco,

      parliamo di 3 top, ci metti alle strette, possiamo dirti che spesso la differenza di prezzo è dovuta al kit accessori, anche una semplice valigetta può fare la differenza! Noi ti consigliamo di valutare l’offerta del momento, per quanto riguarda la qualità del taglio nulla da dire, le statistiche comunque, per quanto riguarda la sensibilità, sembrano essere a favore dei nuovi arrivati; ti consigliamo comunque di darci un maggior numero di informazioni.

      Ciao,

      Il Team di Rasoio-elettrico.com

Lascia un commento

Hai domande sul prodotto Philips RQ1295/23 SensoTouch 3D?*
Scrivi qui sotto, risponderemo il prima possibile!

Se invece hai bisogno di un consiglio, o vuoi la nostra opinione su un prodotto che ancora non abbiamo recensito, scrivi la tua domanda qui

*Il nostro sito offre un servizio informativo sugli acquisti: non risponderemo quindi a domande inerenti a problemi di assistenza tecnica o manutenzione.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *