Philips PT849/26

In questa pagina troverete tutte le informazioni più utili per scoprire il Philips PT849/26, un rasoio elettrico di fascia media che punta ad avere una facile e accurata manutenzione, un prodotto che piacerà molto a coloro che hanno una pelle sensibile. La nostra recensione, però, vuole fornire una visione completa del rasoio elettrico Philips PT849/26, e per fare ciò prenderemo in considerazione i seguenti punti: la struttura fisica del prodotto e i relativi accessori, il tipo di batteria e le informazioni che può fornire il display, infine, cosa più importante, la qualità del taglio e la manutenzione. Nel paragrafo “Conclusioni”, che trovate a fondo pagina, un riassunto velocizzerà la lettura per coloro che non hanno molto tempo a disposizione.

76 lettori hanno comprato questo prodotto
VAI ALL’OFFERTA! >> €
76 lettori hanno comprato questo prodotto
VAI ALL’OFFERTA! >> €

Philips PT849/26

Struttura a tre testine

Il rasoio elettrico Philips PT849/26 è il classico Philips a tre testine, che molti adorano perché offre una qualità del taglio molto vicina alla lametta, veloce perché copre una superficie ampia, però allo stesso tempo rischia di perdere precisione nei punti difficili dei visi più minuti. Questo vale un po’ per tutti i suoi fratelli Philips, mentre nello specifico il PT849/26 è un prodotto che possiamo così definire: i materiali sono plastici ma resistenti, tutti gli elementi sono ben assemblati e non vediamo punti deboli, anzi, un piacevole rivestimento antiscivolo e la forma ergonomica consentono una presa più soddisfacente. In dotazione troviamo il cappuccio per le lame, ma soprattutto la base igienizzante con una cartuccia annessa, di cui parleremo meglio nel paragrafo dedicato.

Con cavo e batteria

La batteria del rasoio elettrico Philips PT849/26 ha prestazioni davvero esaltanti: tipologia al litio e quindi nessun effetto memoria, con la possibilità di utilizzare il rasoio per ben 60 minuti dopo una sola ora di ricarica; lo stato della batteria viene monitorato da un led molto semplice da interpretare. Se il rapporto autonomia/ricarica è uno dei più vantaggiosi in commercio, non sappiamo però identificare il grado di potenza in giri/min.

Il rasoio elettrico dispone anche di altre funzioni più appetibili per questo tipo di elettrodomestico, in quanto ad alimentazione, visto che è possibile persino utilizzarlo con cavo e ricaricarlo in soli 3-5 minuti per avere il tempo bastante per una rasatura. Il voltaggio è universale, quindi è possibile utilizzarlo anche fuori dal nostro Paese, anche se non c’è una custodia rigida da viaggio in dotazione.

Philips PT849/26 trimmer

Funzioni, base e taglio

Come tanti altri rasoi di buona qualità, anche il Philips PT849/26 è dotato di particolari funzioni che migliorano la qualità del taglio, vedi ad esempio la tecnologia ComfortCut o la Flex & Float, che rispettivamente permettono di avere un taglio delicato e una perfetta aderenza anche sui visi più spigolosi; in questo modo è possibile avere un buon risultato in poco tempo e senza irritazioni. Queste caratteristiche, che già di per se sono molto soddisfacenti, lavorano in perfetta sinergia con la base igienizzante, che ricarica la batteria e al tempo stesso elimina i batteri dalle lame e le lubrifica, in modo di mantenere una qualità del taglio elevata ed evitare infezioni a quei soggetti più sensibili. I risultati sono molto buoni, soprattutto per coloro che non hanno una barba particolarmente folta e dura; per quest’ultima categoria consigliamo un prodotto più performante e di fascia superiore, altrimenti è consigliabile accorciare la barba con il trimmer regolatore, in questo modo la rasatura sarà più semplice, operazione che però rallenta il lavoro ed è più stressante per la pelle.

Conclusioni

Il rasoio elettrico Philips PT849/26 è un prodotto di fascia media con base igienizzante, un accessorio che fa aumentare il costo di base, un fattore che non può soddisfare tutti, anche se bisogna tener conto dei vantaggi che esso offre: elimina i batteri che causano infezioni alle pelli più sensibili e lubrifica le lame, mantenendo a lungo la qualità del taglio. Il Philips PT849/26 ha una batteria che dura tanto e si ricarica velocemente, ma si utilizza anche con cavo; un led indica lo stato della carica e quando è necessario cambiare le lame. La prova del taglio è molto buona con quelle barbe di media durezza, mentre per un pelo duro e folto consigliamo un apparecchio di qualità superiore. Un rapporto qualità/prezzo è buono e il prodotto è indicato soprattutto per coloro che hanno una pelle sensibile.

76 lettori hanno comprato questo prodotto
VAI ALL’OFFERTA! >> €
76 lettori hanno comprato questo prodotto
VAI ALL’OFFERTA! >> €

Vantaggi

  • Facile manutenzione
  • Ideale per le pelli sensibili
  • Solido
  • Anche con cavo

Svantaggi

  • Difficoltà con le barbe più dure

Scheda tecnica del Philips PT849/26

  • Sistema a lama ComfortCut
  • Sistema Flex & Float
  • Rifinitore a scomparsa integrato
  • Impugnatura antiscivolo
  • SmartClean
  • Spazzolina per pulizia
  • Cappuccio protettivo
  • Display
  • Ricarica rapida di 3 minuti per singola rasatura
  • Ricarica 1 ora
  • Completamente lavabile
  • Autonomia 50 minuti, fino a 17 rasature
  • Con e senza filo
  • Tipo di batteria: li-Ion
  • Tensione automatica: 100-240 V
  • Alimentazione in standby: < 0,2 W
  • Consumo energetico massimo: 5,4 W

Foto in alta risoluzione del Philips PT849/26

Qui troverete la foto in alta risoluzione del Philips PT849/26.

Libretto istruzioni del Philips PT849/26

Qui troverete il libretto istruzioni del Philips PT849/26.