Rasoio elettrico

Il rasoio elettrico rappresenta oggi una valida alternativa alla schiuma e alla lametta. Sul mercato ci sono decine di modelli che possono soddisfare tutte le esigenze: tanti sono i modelli che possono essere usati sotto la doccia (che aiuta ad aprire i pori e rilassa la cute), i metalli usati nelle lame sono cambiati e i motorini sono più veloci.

Questo sito é dedicato al rasoio elettrico e a chi vuole comprarne uno: qui troverete recensioni, consigli, offerte e video di tutti i rasoi elettrici in commercio.

Rasoio elettrico

Rasoio elettrico: quale scegliere

Una domanda alla quale è davvero impossibile rispondere a “bruciapelo” (scusate il gioco di parole :D ), perché di situazioni tipo ce ne sono davvero tante e tanti sono i modelli tra cui scegliere. Proprio per questo motivo, noi di Rasoio-elettrico.com, abbiamo deciso di aiutare chi vuole acquistare un rasoio elettrico ma ha ancora le idee confuse. A seconda del tipo di barba può servire un modello più o meno potente, stesso discorso per la delicatezza della pelle o semplicemente per essere più veloci al mattino (appena svegli la pigrizia la fa da padrone … ). Inutile quindi dilungarci ancora in chiacchiere, i punti da esaminare sono tanti e considerate la tabella qui sotto una ouverture per capire meglio anche il seguito di questa pagina (se volete maggiori informazioni andate sulla guida apposita).

Situazione tipoProdotto consigliato
I peli della mia barba sono spessi e tantiRasoio elettrico di fascia alta con ottima potenza
I peli della mia barba sono fini e radiRasoio elettrico di fascia bassa (non serve tanta potenza)
La mia pelle  soggetta a irritazioni e peli incarnitiRasoio elettrico di qualitàˆ, capace di operare anche con schiume e sistema igienizzante
Voglio solamente accorciare la barbaMeglio un regolabarba
Per motivi di lavoro non sono sempre in casaRasoio elettrico che funzioni anche a batteria e una custodia rigida
Voglio radermi mentre mi faccio la docciaRasoio elettrico Wet & Dry

Ovviamente abbiamo generalizzato, nel senso che anche chi ha una barba facile da radere può scegliere un rasoio elettrico di qualità superiore, sia per la velocità di lavoro o per tante altre funzioni che andremo presto a scoprire. :)

Meglio Braun, Philips, Panasonic o Remington?

Oltre alle tante caratteristiche dei vari rasoi elettrici ci viene anche il dubbio delle marche, qualcuno ricorda che il papà usava un Philips mentre lo zio gli raccomanda il Braun … senza contare poi che Panasonic e Remington non hanno nulla da invidiare ai primi due. Ci sono anche altre marche ovviamente, ma per motivi di tempo e di spazio vi parleremo con maggior cura di questi Fab4:

Marca del modelloProContro
BraunCompattezza - flessibilitàˆ delle testineImpugnatura
RemingtonTantissimi modelli sia a lamine che a testine - solidi - facile impugnaturaTecnologia poco evoluta (Led, sistemi igienizzanti,... )
PanasonicParticolarmente veloci e potentiDesign particolare (non a tutti piace)
PhilipsElevatissimo l'aspetto tecnologico - ottima presa - anche multifunzionali (come regolabarba)Solo modelli con testine rotanti - materiali di non altissima qualitˆ

Anche qui vige la stessa regola, abbiamo descritto le singole marche facendo riferimento alla caratteristiche principali, ma solo leggendo le recensioni di ogni rasoio elettrico è possibile farsi una veritiera idea di quelle che sono le sue peculiarità. :)

A testine o lamina?

Un’altra domanda che sicuramente vi sarete posti è quella sul tipo di rasoio elettrico, una delle macro-categorie da individuare prima dell’acquisto. Ci sono, come detto, due grandi tipi di categoria quando si parla di rasoi elettrici: quelle a “testine” e quelle a “lamine”. La differenza è nella tecnologia e quindi nella struttura, alcune case si orientano sull’uno o sull’altro tipo, anche perché nessuna delle due “specie” si può definire meglio dell’altra, anche se delle sostanziali differenze si posso trovare: Rasoio elettrico

Rasoio elettrico a testine

Come funzionanoProContro
Ci sono tre testine circolari, all'interno di esse ruotano contemporaneamente tre lame circolariSono particolarmente precisi nel taglioIl lavoro richiede un tempo superiore rispetto all'altra categoria

Rasoio elettrico a lamine
Come funzionaProContro
Un piccolo "coltello" vibra sotto una lamina forata, da dove escono peli della barba che possono essere tagliatiRasatura veloce e uniforme con una sola passataMeno preciso nel taglio delle dirette concorrenti

Rasoio elettrico sotto la doccia

Un tempo ormai remoto esistevano solamente rasoi elettrici che funzionavano con cavo elettrico. Oggi non sono le batterie sono divenute particolarmente potenti, ma la tecnologia è avanzata a tal punto di poter usare il proprio rasoio elettrico sotto acqua corrente. Alcuni di essi possono essere semplicemente “lavati” per una migliore igiene, ma anche per velocizzare quel noioso momento di manutenzione (spesso il tempo è tiranno!). Altri rasoi elettrici invece possono essere utilizzati sotto la doccia come fosse una normale lametta, solitamente sulle schede tecniche trovate scritto: “Rasoio elettrico Wet & Dry”. Quali sono i vantaggi vi starete chiedendo … il primo è sicuramente quello di fare due cose nello stesso tempo, ovvero radersi e lavarsi; dualismo perfetto ci viene da pensare dopo una bella giornata di mare estiva e per prepararci per la sera. Si dice che però che il momento migliore per radersi è al mattino, vero in parte (a tal propositi leggete la nostra guida sul come radersi anche se ne parleremo anche in seguito) e non è detto che qualcuno non possa decidere di dare il via alla giornata proprio con una bella doccia e … una veloce rasatura ovviamente! :) Oltre questo, molti modelli “Wet & Dry” si possono utilizzare con lozioni pre-barba, ideali per chi ha pelle delicata.

Rasoio elettrico o regolabarba?

Questo è punto fondamentale da decidere prima dell’acquisto, sono due tecnologie differenti e l’uno non può fare quello fa l’altro … perlomeno nella stragrande maggioranza dei casi. :) Vediamo quindi quali sono le caratteristiche principali dell’uno e dell’altro:

  • Rasoio elettrico: che sia a lamine o testine questo serve ad emulare il lavoro della più classica lametta, un rasoio elettrico infatti si pone l’obiettivo di togliere completamente i peli sul volto facendo la pelle liscia.
  • Regolabarba: questo serve invece a chi ama portare la barba, le lunghezze possono variare dai 0,5 mm (per un effetto trasandato) in su e come indica il nome serve proprio a regolare la lunghezza e magari a definirne i contorni (baffi, pizzetto … ).

Rasoio elettrico: quale é il migliore

Se cercate un rasoio elettrico e siete sul sito di un negozio online, oppure andate dal negozio sotto casa, rimarrete sbalorditi dalla disponibilità e dalla varietà di rasoi: al momento, più di un centinaio di modelli sono disponibili sul mercato. E come facciamo a scegliere??
Eh, qui arriviamo noi: rasoio-elettrico.com offre infatti una classifica con i migliori rasoi elettrici che abbiamo incontrato nelle nostre recensioni. La classifica viene aggiornata periodicamente e vi mostra il miglior rasoio elettrico. Controllatela, leggete la recensione e, nel caso vi dovesse convincere, compratelo online che spesso si risparmia!

Tutte le marche

Quando si decide di comprare un rasoio elettrico, diverse sono le marche a cui ci si può affidare. Ma, a differenza di altri settori, dove queste sono veramente tante, nel caso del rasoio elettrico, tre/quattro marche producono almeno il 95% dei rasoi elettrici in Italia. E queste marche sono

Queste sono infatti quelle più famose. Cliccate sul nome che più vi aggrada e scegliete il modello che fa per voi!

rasoi elettrici marche

Rasoio elettrico: come si usa

Come abbiamo promesso in precedenza cercheremo anche di darvi dei consigli sull’utilizzo, sicuramente molti di voi non hanno mai provato un rasoio elettrico e si staranno domandando dopo tante nozioni proprio “come si usa”. Per chi avesse più tempo consigliamo di leggere la guida già proposta poc’anzi (parliamo di Come radersi col rasoio elettrico), mentre per gli altri ci sono una serie di punti elencati che riassumono e semplificano il lavoro da farsi: 

  1. Sciacquare il volto con acqua fresca
  2. Se avete pelle sensibile usare stick o lozioni preparatorie
  3. Il viso deve essere asciutto
  4. Verificare in quale senso cresce la barba
  5. Iniziare a radere dalla parte opposta della crescita, meglio iniziare dal collo
  6. Non fare troppa pressione sulla pelle
  7. Evitate di fare più passaggi consecutivi sulla stessa zona trattata
  8. Finita la rasatura sciacquare il viso con acqua fresca
  9. Utilizzare lozioni post-rasatura
  10. Pulire il rasoio elettrico

È mattina presto, abbiamo ancora il pigiama, gli occhi sono socchiusi, odore di caffè, fuori magari fa freddo: ci guardiamo allo specchio e pensiamo “Mah, forse va ancora bene…”
Tutti gli uomini sanno di cosa parlo: farsi la barba ogni mattina per alcuni è un piacere (ma non sempre). Per altri, una vera e propria tortura quotidiana a cui si farebbe con piacere a meno!
E meno male che viviamo negli anni 2000 e non nel 1920. Meno male diciamo, perché una invenzione per niente male è arrivata ad  alleviare i nostri dolori: il rasoio elettrico.

Il rasoio elettrico dei nostri giorni..

Nel corso degli anni, infatti, il rasoio elettrico si é perfezionato ed é arrivato a fare una agguerrita concorrenza al classico rasoio. Negli anni 70-80, il rasoio elettrico era sicuramente usato da milioni di uomini: ma la pelle era spesso irritata, non poteva neanche toccare l’acqua ed era rumorosissimo . Insomma, era piú una soluzione di ripiego per chi non aveva tempo la mattina e preferiva sacrificare un pò di estetica per essere pronto in 5 minuti.

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 8.1/10 (15 votes cast)
VN:F [1.9.20_1166]
Rating: +5 (from 7 votes)
Rasoio elettrico, 8.1 out of 10 based on 15 ratings

128 risposte a “Rasoio elettrico”

  1. Giovanni scrive:

    Ciao a tutti. Vorrei un vostro parere/consiglio: io mi rado completamente la testa (ho alcune zone calve nella parte superiore) con la lametta una volta a settimana e, contestualmente, mi taglio anche la barba. Sono alla ricerca di un prodotto che possa essere un’alternativa valida per mantenere (magari passando a 2 volte a settimana) questi ritmi. Esiste qualcosa del genere in commercio che possa garantirmi un effetto simile a quello lametta? dopo la rasatura (sia della testa che del viso) devo sempre usare una crema come faccio ora (la domanda sembrerà banale ma non ho mai usato un rasoio elettrico perchè temo che la finitura del viso non sia simile a quella che si ottiene con la lametta), considerando che ho la pelle del viso piuttosto sensibile? infine, se volessi un prodotto con le caratteristiche/necessità esposte fino ad ora utilizzabile anche sotto la doccia quale mi consigliereste? Su un sito che si occupa di tagliacapelli mi hanno molto gentilmente consigliato il Braun 340s, potrebbe essere indicato per tutte le mie esigenze (capelli, barba e sotto la doccia)?
    grazie in anticipo per la risposta e scusatemi per il “bombardamento” di domande!!!

    • Rasoio-elettrico.com scrive:

      Ciao Giovanni,

      Solitamente un rasoio elettrico nasce per radere la barba corta, visto che tu porti i capelli praticamente a zero, non vediamo cosa può impedirti di utilizzare il Braun 340s per il capo. :) Facci sapere se acquisti e provi il prodotto, perchè la tua esperienza potrebbe essere molto interessante anche per altri. :)

      Ciao,

      Il Team di Rasoio-elettrico.com

      • leonardo scrive:

        buongiorno ragazzi, vi ho scritto dei messaggi ma non trovo risposta, ancora non lo so se state guardando i messaggi. come devo fare per comunicare con vuoi? ho bisogno di un consiglio urgente….

        • Rasoio-elettrico.com scrive:

          Ciao Leonardo,

          Ci deve esser stato un problema tecnico, non troviamo la tua richiesta … potresti riscriverci di nuovo? :)

          Ciao,

          Il Team di Rasoio-elettrico.com

  2. Iacopo scrive:

    Ciao, molto interessante il tuo sito, mi sarà sicuramente utile per la scelta del mio prossimo rasoio (orientatisssssimo verso il Panasonic ES-LF51).
    Un suggerimento, visto che spesso a certi particolari si rischia di non badare: potrebbe essere molto utile che nelle recensioni aggiungessi una voce relativa anche ai costi di manutenzione, in particolare dei ricambi. Testina, coltelli, bundle, caricabatteria, varie ed eventuali, spesso incidono in modo piuttosto rilevante e potrebbero costituire un ottimo elemento da tenere di conto nella scelta.
    Il mio esempio, con un Braun Cruzer 2 acquistato per una sessantina di euro il cui gruppo lamina/coltelli ne costa circa 30, è piuttosto significativo.

    • Rasoio-elettrico.com scrive:

      Ciao Iacopo,

      Per quanto riguarda i costi è difficile dare informazioni precise, spessi i ricambi variano anche a seconda del rivenditore e lo stesso vale per il prodotto in sé. Ad ogni modo, la tua scelta ci sembra ben ponderata: il Panasonic ES-LF51 è un ottimo modello e sta avendo molto successo online (clicca sul tasto verde e puoi leggerli).

      Ciao,

      Il Team di Rasoio-elettrico.com

  3. Marco scrive:

    Salve a tutti ragazzi,ho visto un pò in giro di rasoi di varie marche; a me servirebbe un regolabarba più che altro, voglio avere un poò di barba incolta tipo. Sapete darmi dei consigli a riguardo?Grazie mille e ottimo sito

  4. Dario scrive:

    Gentile redazione de il Rasoio Elettrico,

    posseggo un rasoio elettrico Philips Coolskin hq 7742 ( il classico wet & dry a tre testine mobili con il balsamo nivea da inserire) utilizzato veramente poco e lasciato fermo per diversi anni. Dopo tempo ho pensato di riutilizzarlo e la prova barba è stata buona ma lascia il tipico “alone nero” da rasatura elettrica. Conscio del fatto che i modelli più recenti e costosi sono ben più rapidi e confortevoli, volevo gentilmente chiedervi se appunto la “profondità della rasatura” ben o male è la stessa e se quindi anche acquistando un rasoio migliore avrei lo stesso risultato finale.

    • Rasoio-elettrico.com scrive:

      Ciao Dario,

      La ricrescita della barba è un fatto del tutto personale, ma il taglio dipende anche dalla qualità dell’apparecchio che utilizzi. Se tu hai una barba dura, senza dubbio devi optare per un rasoio elettrico di fascia alta (ce ne sono molti nel nostro catalogo … ). Per qualsiasi tuo dubbio scrivici pure. :)

      Ciao,

      Il Team di Rasoio-elettrico.com

      • Dario scrive:

        Grazie per il consulto. Proverò un Braun serie 7 di un amico. Le vostre recensioni mi parlano di un top assoluto. Alla prossima!

  5. Gionata scrive:

    ciao. complimenti prima di tutto per il sito.
    sono alla scelta di un rasoio elettrico. la mia barba non è evoluta, cresce a chiazze, ne ho poca e presento molte irritazioni sotto il collo e un po sul mento ( in particolare peli incariniti e brufolini ). sapreste darmi un consiglio con un budget di 80-100 euro ?

    grazie in anticipo

    • Rasoio-elettrico.com scrive:

      Ciao Gionata,

      Dai un’occhiata al Braun 320, uno dei migliori in assoluto nella sua fascia di prezzo (l’offerta online poi è molto buona). :)

      Ciao,

      Il Team di Rasoio-elettrico.com

  6. Salvatore scrive:

    Slave e complimenti
    Per il sito. Vorrei qualche Consiglio
    Tenete presente che ho una barba molto molto folta e anche con la lamette devo farei la attenzione a non rovinarmi il collo.
    Ne vorrei uno che possa funzionare sia a batteria che a corrente,facile da pulire e che sia molto delicato. Non mi interessa l’estetica o la grandezza ma che funzioni bene. Anzi molto bene. Se prima di utilizzarlo dovrei mettere qualche crema non ci sono problemi e se funzionasse anche sotto la doccia sarebbe il massimo. Dovrebbe avere anche una comoda e sicura custodia per il viaggio.come prezzo diciamo intorno ai 150 euro.a dimenticavo se viene tutto perfetto con una barba di pochi giorni non ci sono problemi, sto prendendo anche un regolabarba. Grazie mille

  7. ELISA scrive:

    Buon giorno,
    voglio chiedervi un consiglio, mio padre ha la barba molto dura e patisce radersi con la lametta pertanto si rade ogni mattina con il rasoio.
    Ha sembre acquistato rasoi con testine rotanti (PHILIPS-BRAUN-REMINGTON) ma, ogni 4/6mesi max deve cambiare le testine in quanto si “BUCANO” , il costo di queste non è indifferernte visto che variano, a seconda del modello, dai 30 ai 70 euro.
    Potreste cortesemente consigliarmi un rasoio adatto alla sua dura barba in modo da non dovere cambiare continuamente le testine?
    grazie

    • Rasoio-elettrico.com scrive:

      Ciao Elisa,

      Prima di tutto ti diciamo che tutti i modelli hanno testine che si consumano, anche se solitamente durano più di sei mesi … dovresti scegliere un prodotto di qualità in modo tale che il taglio avviene più velocemente. Così facendo, la rasatura necessità di meno passate e quindi le lame si consumano meno. Ti possiamo segnalare poi un prodotti a lamine, che solitamente sono meno precisi nel taglio ma più decisi. Detto questo dai uno sguardo al:

      - Panasonic ES-LF51

      oppure al meno costoso:

      - Braun 320 (meno potente dell’altro, ma in relazione al prezzo è una vera e propria offerta).

      Ciao,

      Il Team di Rasoio-elettrico.com

  8. Matt scrive:

    Gentile redazione,

    sono in procinto di prendere un nuovo rasoio dopo tanti anni di onoratissimo servizio di un panasonic wet&dry (quando l’ho preso era uno dei primissimi).

    Per me è fondamentale il wet&dry: non uso la schiuma da barba vera e propria, bensì mi rado con il viso insaponato (cerco di usare saponi antibatterici quando mi ricordo di comprarli), in modo da rendere lo scorrimento più agevole e ridurre gli arrossamenti.

    Fatte le premesse, ho due domande:

    1. ho notato che ormai tutti i rasoi sono lavabili, ma non tutti sono wet&dry… visto che io non uso la schiuma da barba, bensì uno strato di sapone, posso prendere un rasoio non wet&dry ma lavabile e radermi con acqua e sapone o è meglio se lo prendo w&d?

    2. dalla vostra classifica sembrerebbe di capire che il braun 760 sia attualmente quello che garantisce i risultati migliori. Tuttavia, ad oggi sul sito Braun ho trovato soltanto il 799… sono uguali?

    Grazie in anticipo per i consigli!

    M.

    • Rasoio-elettrico.com scrive:

      Ciao Matt,

      Di modelli che fanno al caso tuo ce ne sono molti, se hai adocchiato i Braun di fascia alta non hai bisogno di tanti consigli.

      Il Braun 760 è uno fra i migliori rasoi elettrici in circolazione, senza dubbio. Stesso discorso per quanto riguarda il Braun 790 (l’offerta del momento è davvero molto allettante … vale la pena pensarci un po’).

      Conosciamo meno il Braun Series 7 799CC-6 Wet&Dry, che però ha ottime caratteristiche come gli altri modelli (anche questa offerta non è affatto male) … se opti per questo facci sapere come è andata. :)

      Ciao,

      Il Team di Rasoio-elettrico.com

  9. Angelo scrive:

    Salve e complimenti per il sito, utilissimo per chi come me è alle primissime armi quando si parla di rasoio elettrico! :D
    Veniamo al dunque, io vorrei un rasoio di buona qualità, ma economico, che possa radermi per bene il viso (per bene intendo che mi faccia avere la faccia liscia come un bimbo! :D ).
    Per un po’ di tempo mi è piaciuto anche portare il pizzo, solo che sistemarlo con il rasoio manuale era piuttosto scomodo e richiedeva abbastanza tempo. Quindi vorrei acquistarne uno che mi permetta anche di regolare la lunghezza della barba in caso mi torni la voglia di riportarlo..
    Ho una barba piuttosto dura, soprattutto sul mento! Ho visto in offerta il rasoio Philips QG3340/16 e dalle recensioni che ho letto pare sia ottimo! Che ne dite? So che il suo svantaggio più grande è il tempo di ricarica (10 ore) e l’utilizzo di soli 35 minuti, ma non m’importa molto perchè potrei utilizzarlo anche con la corrente, giusto? Un’altra domanda “stupida” riguarda il cambio delle lamette! Ogni quanto tempo si dovrebbero cambiare?
    Aspetto un vostro consiglio perchè per me è un mondo completamente nuovo! :D
    Grazie in anticipo! :)

    • Rasoio-elettrico.com scrive:

      Ciao Angelo,

      Se hai la barba dura e vuoi la pelle liscia lascia stare il Philips QG3340/16, devi purtroppo puntare più in alto e spendere di più. Non che il modello che hai scelto sia male, anzi … ma se vuoi avvicinarti ad un effetto lametta devi scegliere un prodotto più potente, da quello che dici poi potrebbe interessarti il:

      - Philips RQ1175/17 Rasoio SensoTouch 2D

      Questo sicuramente può soddisfarti in pieno, visto che incorporato ha anche un regolabarba.

      Ciao,

      Il Team di Rasoio-elettrico.com

      • Angelo scrive:

        Grazie mille per la risposta, cercherò di orientarmi su questo allora, così vado sul sicuro anche se spendo un po’ di più.. :)

  10. LORENZO scrive:

    Salve, dovrei acquistare un rasoio elettrico sono indeciso tra il philips in 2d e il panasonic a 4 lame…mi serve per un uso quotidiano cioé lo userei ogni giorno…Quale mi consigliate anche tra modelli da me non citati…

  11. marco scrive:

    Ciao,
    premetto che non ho mai usato rasoi elettrici se non di rado un philips di quelli da viaggio a pile, economico anche nelle performance direi !!! Vorrei spendere sulle 100 euro massimo e non so minimamente cosa scegliere. COsa mi consigliate ??? Philips o Braun??? Lo sconto di questo Philips-PT920-19 su amazon mi alletta, pero’ non so se Braun sia migliore tipo il Braun Series 3-340 …. e Poi su per giu’ allo stesso prezzo c’e’ il Braun Series 3-380…mi dico, se ha una serie maggiore avra’ caratteristiche migliori???? Insomma sono in preda al panico da scelta…Vorrei solo un buon prodotto di cui non pentirmi non spendendo l’ira di Dio e facendomi la barba mediamente ogni 2/3 giorni. Grazie 1000 per i consigli

    • Rasoio-elettrico.com scrive:

      Ciao Marco,

      Generalizzando possiamo dire che quelli a testine rotanti, quindi i Philips, sono più precisi, mentre i Braun a lamine fanno un lavoro più veloce. Detto questo devi essere tu a capire quale sia la priorità.

      - Philips PT920/19 (in effetti l’offerta è davvero vantaggiosa al momento ;) ).

      - Braun 340 Wet and Dry (ottimo modello)

      - Braun 380 Wet and Dry (anch’esso di indiscutibile valore)

      Ciao,

      Il Team di Rasoio-elettrico.com

  12. Luciano scrive:

    Ciao,
    premetto che non ho mai usato rasoi elettrici, volevo sapere quale mi consigliate. Ho la pelle ultra sensibile che dopo la rasatura con lametta si presenta con arrossamenti e follicolite.

  13. Vale scrive:

    Salve,
    per natale vorrei regalare un rasoio wet e dry al mio fidanzato, da utilizzare per la rasatura del corpo. Ho un budget ridotto, max 70 euro. Vorrei sapere quale prodotto mi consigliate. Sto optando o per il Braun Series 3, Rasoio 320s-4 oppure per il PHILIPS TT2040/32 Bodygroom Pro, o per il PANASONIC
    ES-RL21. Quale dei tre è migliore??

    Grazie in anticip

  14. Angelo scrive:

    Ciao ragazzi, mi sorge un dubbio riguardo il modello Philips RQ1250/17, quello che vorrei sapere, è un rasoio che rade totalmente o permette anche di rifinire e quindi accorciare la barba? È dotato della possibilità di scegliere a quanti mm radere? Grazie mille

  15. marco scrive:

    ciao ragazzi. sapete dirmi se questo è buono?
    http://www.amazon.it/Philips-PT723-Rasoio-Shaver-3000/dp/B00EE2YXMQ/ref=dp_ob_title_kitchen
    ho visto la recensione del 725, ma il 723al momento costa di meno

  16. Maurizio scrive:

    Ciao,
    dovrei fare un regalo a mio padre per Natale e stavo valutando quale rasoio scegliere. Si rade ogni giorno, per cui cercavo un rasoio veloce e preciso che gli permetta di velocizzare i tempi, ha la barba normale e nessun tipo di problema di pelle. Con il budget massimo di circa 130 euro ho visto in internet delle buone offerte ed ero indeciso tra:
    Braun 370cc 90 €
    Braun 380 110 €
    Panasonic lf51 135 €
    Al momento utilizza un panasonic un po’ vecchio, per cui pensavo di acquistare lf51 proprio per questione di abitudine… secondo voi quale può essere il modello giusto? Eventuali consigli sono ben accetti.
    Grazie. Ciao.

    • Rasoio-elettrico.com scrive:

      Ciao Maurizio,

      Tenendo che hai scelto tre ottimi modelli, tenendo presente che tuo padre ha già confidenza con il marchio Panasonic, pensiamo che tu abbia già fatto la scelta giusta …

      Panasonic ES-LF51 è un ottimo prodotto (l’offerta che abbiamo trovato noi è a 131 euro con spedizione gratuita … ma forse è la stessa, ti basterà cliccare sul tasto verde della nostra recensione per verificarlo). :)

      Ciao,

      Il Team di Rasoio-elettrico.com

  17. paolo scrive:

    salve
    ho adocchiato dei braun serie 5 5030 e cooltec ct2cc mi sapete dire come vanno? io ho pelle delicata e cercavo un qualcosa di idoneo che non avesse necessita di una manuctenzione eccessiva quale cambio lame a breve giro come leggevo di qualche panasonic ..possiblmente con funzione wet/dry

    grazie

  18. Gimm scrive:

    Ciao,
    Ho la barba non folta e non particolarmente dura. La pelle è sensibilissima tanto che uso la macchinetta per capelli e comunque soffro molto lo stesso, sopratutto nel collo, pur tagliandola una volta a settimana. Vorrei sapere se i modelli di punta panasonic hanno la possibilità di regolare la profondità di rasatura, per esempio a 1 o 2 mm.
    Inoltre, non avendo mai provato un “wet”, vorrei sapere se sotto la doccia o con la schiuma il rasoio tende a incepparsi o rallentare.
    Grazie mille, a presto! :)

  19. davide scrive:

    vorrei un consiglio su quale rasoio comprare…
    dato che a volte taglio completamente la barba e altre volte l accorcio solamente mi consigliate un rasoio oppure un regolabarba ??
    esiste un rasoio che posso anche regolare la barba ??

    • Rasoio-elettrico.com scrive:

      Ciao Davide,

      C’è sempre più richiesta di prodotti simili, dei veri e propri ibridi in grado sia di regolare che radere la barba completamente. Ce ne è per tutti i gusti, nel senso che puoi trovare modelli a 50 euro e altri intorno ai 200, ovviamente non hanno le stesse performance. La prima cosa da valutare è quanto è dura e folta la tua barba, quanto delicata la tua pelle e quindi successivamente valutare l’acquisto. Detto questo ti diamo 3 modelli che potrebbero fare al caso tuo, ognuno di essi appartiene ad una fascia di prezzo diversa:

      - Braun Cruzer5 Face

      - Philips RQ1175/17

      - Philips RQ1275/17

      Ciao,

      Il Team di Rasoio-elettrico.com

  20. marco scrive:

    ciao ragazzi.
    ho necessità di radere velocemente la barba (perchè mi annoia starci troppo). ho già messo gli occhi su una vostra recensione, ma volevo porvi un quesito. un mio amico mi consiglia di comprare, piuttosto che un rasoio elettrico, un taglia capelli, in quanto secondo lui che lo usa è molto veloce per liberarsi della barba. un vostro parere?
    grazie

  21. Ale scrive:

    Ciaoa tutti..vorrei comprare un rasoio verso l eccellenza da utilizzare anche sotto la doccia…devo radermi tutti i giorni ed essere sempre pulito per lavoro..tipo di barba abbastanza folta..sono indeciso tra braun serie 790/799cc braun cool tec o panasonic…non ho una soglia..l importante che sia un prodotto ottimo in tutti gli aspetti..grazie del vostro tempo..

    • Rasoio-elettrico.com scrive:

      Ciao Ale,

      Nelle fasce alte e medio alte è davvero difficile sbagliare acquisto, se ti piace il Braun 799 CC non possiamo certo tenere a freno il tuo entusiasmo, anche se non lo conosciamo direttamente se ne dice un gran bene fra gli addetti al lavoro!!! :) Se pensi che in futuro potresti portare anche baffi o pizzetti, oppure regolare semplicemente la barba, dai un’occhiata anche al Philips RQ1295/23 SensoTouch 3D.

      Ciao,

      Il Team di Rasoio-elettrico.com

  22. Alfonso scrive:

    Salve ragazzi, ho trovato molto interessante le vostre discussioni e volevo chiedere qualche info in più.
    Vorrei acquistare un rasoio tenendo conto del fatto che ho la barba ne dura ne morbida e la pelle abbastanza sensibile.
    Vorrei qualche consiglio per non avere delle sorprese in futuro.
    Grazie in anticipo

    • Rasoio-elettrico.com scrive:

      Ciao Alfonso,

      Se pensi di raderti spesso ti consigliamo comunque un prodotto di fascia medio-alta, fortunatamente online si trovano tantissimi modelli e spesso ad offerte davvero eccellenti. Non hai particolari richieste, quindi ti segnaliamo quelli che sono le migliori offerte qualità-prezzo del momento:

      - Braun 380 Wet and Dry
      - Braun 5020

      Per qualsiasi altra info facci pure sapere. :)

      Ciao,

      Il Team di Rasoio-elettrico.com

  23. Cris scrive:

    Salve
    volevo comprare un rasoio elettrico per mantenere la testa rasata a zero(con la lametta sul cuoio capelluto proprio non mi trovo) avendo purtroppo un budget limitato volevo orientarmi sulla serie 1 braun.. vado tranquillo o mi consigliate altro… attendo impaziente una risp saluti criss

    • Rasoio-elettrico.com scrive:

      Ciao Cris,

      Se non fosse per il budget limitato ti consiglieremmo altro, un prodotto con testine mobili per seguire bene le linee del capo. Se proprio non puoi permetterti cifre superiori i Braun Serie 1, ci metterai un po’ di più ma alla fine anche tu avrai la tua “palla di biliardo” sulle spalle. :)

      Ciao,

      Il Team di Rasoio-elettrico.com

      • Cris scrive:

        grazie 1000 per la risposta.. e perdonatemi la mia sete di sapere =)
        apprezzo i vostri consigli.. e dato che ho visto che ci sono anche modelli a testine a prezzi entry-level (se non ho capito male dovrebbero essere i philips)
        secondo voi sono meglio per la palla di biliardo?? o sono bene o male tutti allo stesso livello.. grz 1000 ancora

  24. Stefano scrive:

    Salve, congratulandomi innanzitutto per la struttura del sito, la chiarezza degli articoli pubblicati, l’interesse delle questioni affrontate e la competenza dimostrata, chiedo un consiglio.
    Avendo la pelle sensibile come la seta ma la barba dura come l’acciaio, inoltre rada e quasi ”a chiazze”, sono stato consigliato dal barbiere di abbandonare il rasoio manuale, limitandomi solo ad accorciare la barba e dimenticare, quindi, la pelle liscia.
    Il mio dubbio è quindi un nuovo rasoio elettrico, ma a lamina o a testina?!
    Quello a testina è forse meno invasivo e dà la possibilità di manterere il pelo più lungo, e quindi meno soggetto ad incarnirsi o è una mia impressione?
    Stefano.

    • Rasoio-elettrico.com scrive:

      Ciao Stefano,

      Se vuoi solamente accorciare la barba, forse dovresti pensare di prendere un regolabarba … comunque ci sono modelli che possono fare sia l’uno che l’altro:

      - Philips RQ1275/17

      La differenza tra testine e lamine non è facile da definire, molto dipende dal modello in sé … ci sono altre caratteristiche che meritano di essere considerate. In generale però, possiamo dirti che le testine rotanti sono più precise e le lamine garantiscono un lavoro più rapido.

      Ciao,

      Il Team di Rasoio-elettrico.com

  25. Davide scrive:

    Ciao ragazzi! Leggendo il vostro articolo e le vostre recensioni, mi è venuta voglia di acquistare un rasoio degno di questo nome. Ho letto tutte le vostre risposte, ma sono ancora di più nel pallone.
    Io di solito taglio con la lametta tutti i giorni la barba sul collo, mentre accorcio a “barba di 3 giorni” la parte sovrastante.
    Non ho una barba dura, né pelle sensibile.

    Mi servirebbe insomma uno strumento che mi permetta di svolgere questo doppio lavoro in maniera comoda e veloce.

    Mi potete aiutare?
    Grazie mille

    • Rasoio-elettrico.com scrive:

      Ciao Davide,

      Ci sono differenti modelli per te, con caratteristiche simili e prezzi differenti … se hai una barba dura ti consigliamo di prendere un modello di fascia medio/alta, se hai la barbetta leggerina e fina puoi anche andare a risparmio (i risultati si vedono comunque).

      - Philips RQ1175/17

      - Philips RQ1275/17

      - Philips QS6160/32

      Ciao,

      Il Team di Rasoio-elettrico.com

  26. matteo scrive:

    Ciao, provengo da un vecchio Philps XTR7 con cui mi sono rasato per 25 anni (testina vibrante) e sul cui retro c’era anche un accessorio regola basette (con cui eventualmente passavo anche sulla barba, specie se lunga, per accorciarla prima di radere o semplicemente per un effetto, diciamo, cinque-giorni). Era solo a rete ma mi andava benissimo. Non so dire quanto radesse bene o meno, comunque ci impiegavo un po, diverse passate, anche contro pelo sul collo, alla fine mi sentivo abbbastanza liscio. Potete consigliarmi un testina oscillante che simuli le caratteristiche sopra descritte? Fondamentalmente: regolatore, rasoio a testina vibrante, alimentazione anche da rete elettrica diretta. Ho paura di non trovarmi bene col Philips RQ1175/17 perchè sono troppo abituato all’altro tipo di testina. Grazie

  27. luca scrive:

    Salve, complimenti per il sito e la professionalita’ io utilizzo il braun 350-cc e come rasoio di riserva sono interessato al panasonic es-s 25..volevo chiedervi se e’ una buona scelta anche x radermi la testa..grazie

    • Iacopo scrive:

      Ciao, mi prendo la briga di risponderti io per esperienza diretta e analoghe esigenze.
      Dopo una lunga gestazione ho acquistato il Panasonic modello ES-LF51 che è di un livello superiore (4 testine, 140€ circa) ma vanta la medesima tecnologia: wet&dry, motore lineare, capoccione eccetera. Arrivavo da un Braun Cruzer 2.
      E’ un mondo completamente diverso, con i giusti accorgimenti (ricordarsi di lubrificare le testine dopo il lavaggio) sono rasoi che vanno come treni e che ti garantiscono la rasatura senza patemi d’animo anche con una ricrescita di più di un giorno.
      Le prime volte ti fanno la pelle liscia come il culetto di un bambino, qualità lametta, poi ovviamente perdono il filo perfetto ma rimangono sempre di un’efficienza che sorprende.
      I contro sono il suddetto capoccione, al quale però ti abitui e che impari a usare, e secondo me l’impossibilità di usarlo mentre è in carica. Ma sono quisquilie e pinzillacchere, consigliatissimo!

  28. luca scrive:

    Salve complimenti per la professionalita’ volevo avere informazioni sul panasonic es-st25 grazie

  29. Alessio scrive:

    Ciao!
    Avrei bisogno di un’aiuto nella scelta di un rasoio elettrico.
    Premetto che sono un caso difficile, avendo una pelle molto sensibile, con qualche neo sul collo e soggetta a dermatite e soprattutto follicolite.
    Fin’ora, per evitare i rasoi (dopo le prime, disastrose, esperienze adolescenziali), ho utilizzato dei regola barba, che danno il famoso effetto trasandato, ma almeno non irritano la pelle più di tanto.
    Da qualche tempo però, per esigenze di lavoro, non posso più permettermi questo tipo di look e devo necessariamente radermi più a fondo.
    Ho provato prima con un rasoio a 4 lame, ma nonostante la preparazione della pelle con creme e cremine varie il risultato era sempre lo stesso. Pelle del collo e mascella pieni di taglietti e puntine. Leggendo su vari forum ho trovato consigli per chi soffre di follicolite e paradossalmente ho scoperto che più a fondo taglia un rasoio, peggio è per noi! Così sono passato agli usa e getta a 1-2 lame e le cose sono andate un po’ meglio, ma non di tanto.
    Ora ho pensato di provare anche i rasoi elettrici. Ne esiste qualcuno specifico per la mia pelle?
    Dovrebbe essere facilmente pulibile e molto delicato, e magari con un taglio non troppo profondo del pelo (l’ideale sarebbe se fosse possibile impostare una profondità di taglio desiderata, in modo da poter provare gradualmente fino a che livello posso arrivare senza coprirmi di puntine). Magari uno di quelli che consentono anche di utilizzare creme da barba, non so.
    Non vorrei spendere troppo, anche perchè c’è il serio rischio che non possa usarlo…
    Vi ringrazio in anticipo!
    Alessio

  30. Beppe scrive:

    Ciao,potreste consigliarmi un bel rasoio per chi ha una barba dura ma pelle molto delicata?Mi faccio la barba 1-2 volte a settimana ed attualmente uso la lametta gillette 5 lame e schiuma gel che lascio molti minuti per evitare i tagli che spesso mi capitavano,non mi taglio più ormai ma ho spesso la follicolite,pelle arrossata e la rasatura non è mai al top!Per quanto riguarda il rasoio non bado a spese e mi interessa un modello impermeabile dunque funzionante anche sotto la doccia,autopulente,con regolabarba,non sono interessato al rumore o alla durata della batteria,l’importante è che rada perfettamente senza lasciare pelle arrossata o follicolite.Mi affido a voi :D

    • Rasoio-elettrico.com scrive:

      Ciao Beppe,

      Accontentarti al 100% non è cosa semplice, comunque il più completo è sicuramente il Philips RQ1295/23 SensoTouch 3D (compromesso tra taglio e delicatezza). Un candidato per il più potente è invece il Panasonic ES-LV81 (un taglio quasi come fosse una lametta), mentre il più delicato porta il nome del Braun CoolTec CT2cc (ma con capacità di taglio inferiori agli altri due). Probabilmente il primo è quello che può meglio soddisfare le tue esigenze.

      Ciao,

      Il Team di Rasoio-elettrico.com

      • Beppe scrive:

        A me interessa molto un taglio stile “sedere di neonato” :D dunque per questo genere di taglio il migliore è il panasonic? Peccato ero attirato dal philips..ma quest’ultimo non taglia come una lametta..sempre del panasonic mi consigli il es lv95? E che mi dici del braun 799?
        Grazie

  31. Pier Luigi scrive:

    Ciao Ragazzi

    avete notizie sul Panasonic ES LV 95?
    che differenze ci sono con il modello ES LV 81?

    Grazie mille

    Pier Luigi

  32. Peppino scrive:

    Una semplice domanda.
    E possibile alimentare il Braun 799cc direttamente col cavo alimentatore alla rete o è necessaria allo scopo la base pulente?
    Grazie un cordiale saluto.
    Peppe

    • Rasoio-elettrico.com scrive:

      Ciao Peppino,

      Sinceramente abbiamo ricarica il Braun 799 Wet and Dry sempre tramite la base, ora non ci ricordiamo bene se fosse possibile ricaricarlo anche senza di essa. Il manuale istruzioni non dice nulla in merito, ma il sito della Braun scrive ricarica “2 modalità”, cosa che ci fa pensare che si possa fare quanto richiedi (prova comunque a contattare la Braun per esserne certo).

      Ciao,

      Il Team di Rasoio-elettrico.com

  33. marco scrive:

    Voglio regalare a mio padre un rasoio elettrico.
    Ha 80 anni e non riesce a farsi piu’ la barba con la sua lametta usa e getta per il tremolio delle mani e una forma di artrite che le rende gonfie e poco sensibili.
    Mi potreste consigliare un rasoio elettrico di fascia media da usare 2-3 volte a settimana da un fiero alfiere del BIC dalla pelle sensibile ?

    • Rasoio-elettrico.com scrive:

      Ciao Marco,

      Sarebbe anche utile sapere se tuo padre ha una barba dura e folta o meno, ma anche se pensi possa preferire il rasoio a lamine o testine rotanti. In attesa della risposta ti consigliamo anche di dare uno sguardo ai MIGLIORI, dove troverai diverse categorie e prodotti che ci hanno particolarmente convinto.

      Ciao,

      Il Team di Rasoio-elettrico.com

  34. davide scrive:

    Buonasera, ho acquistato online il rasoio elettrico powercut 40994 della beper, sapreste dirmi se si può usare sotto la doccia e se si può lavare con saponi neutri? Inoltre , nelle istruzioni c’è scritto di lubrificare le testine ogni 6 mesi con l’olio in dotazione ma tra il kit della scatola non c’è nessun olio, vorrei sapere se questo tipo di rasoio ha tra il kit anche l’olio in dotazione e il venditore non l’ha messo nella scatola? Grazie, saluti.

  35. crisok scrive:

    Salve. Vorrei un consiglio perché pur non avendo un barba foltissima, nella zona del collo per via di una crescita strana della barba, spesso soffro di peli incarniti. Mi hanno consigliato l’uso del rasoio elettrico. Mi potreste consigliare un buon rasoio, adatto anche alle mie esigenze? Fin qui faccio la barba 3 volte la settimana perché mi si irrita eccessivamente, ma se trovo un buon rasoio sarei contento di farla ogni giorno. Grazie

    • Rasoio-elettrico.com scrive:

      Ciao Crisok,

      se non hai peli particolarmente duri e quindi difficili da tagliare, puoi dare un’occhiata ai Braun CoolTec
      ; modelli indicatissimi per pelli delicate.

      Ciao,

      Il Team di Rasoio-elettrico.com

  36. Stefano scrive:

    Ciao ragazzi,
    vorrei un vostro consiglio: finora ho utilizzato solo regolabarba che comunque per la mia barba (non molto folta) andavano bene ed ho sempre apprezzato il fatto che essi si potevano lavare sotto l’acqua corrente (adesso uso un Gilette Proglide Styler, economico ma al contempo efficiente e pratico).
    Vorrei passare al rasoio elettrico e dar modo alla mia barba di crescere meglio ed uniformarsi, però vorrei non spendere troppo ed avere una soluzione waterproof, o comunque un rasoio economico ma efficace (ho visto il remington che avete messo in classifica tra quelli economici).
    Cosa mi consigliate?
    Grazie in anticipo,
    Stefano

  37. Alessandro scrive:

    Buonasera a tutti,
    Vorrei un vostro consiglio….
    Premetto che sono voluto passare a rasoio elettrico perché ho la pelle sensibilissima e ho anche una follicolite stagionale.
    Ho acquistato per un prezzo molto alto un panasonic ES-LV95 ma ero molto indeciso tra questo e il philips RQ1295/23 e devo dire che anche se il panasonic è un ottimo prodotto mi lascia in dei punti dei peli sporgenti e tende a tagliarmi….considerando che sono ancora in tempo a restituirlo e a prendere il philips cosa mi consigliate? magari devo ancora prendere la mano con il panasonic?
    personalmente da un rasoio elettrico cerco: tagli quanto più possibile simile ad una lametta, delicatezza nella rasatura e massime prestazioni….non bado al prezzo…vorrei il massimo.
    Grazie in anticipo,
    Alessandro

    • Rasoio-elettrico.com scrive:

      Ciao Alessandro,

      ti consigliamo di prendere ancora un pò la mano, sono due modelli eccellenti e pensiamo che il problema sia dovuto al fatto che non hai ancora abbastanza pratica. Ad ogni modo, secondo noi il Philips RQ1295/23 SensoTouch 3D raggiunge meglio alcuni punti, anche se ci è sembra appena meno potente del Panasonic.

      Ciao,

      Il Team di Rasoio-elettrico.com

  38. Giovanni scrive:

    Salve, complimenti per il sito, molto professionale.
    vorrei acquistare il mio primo rasoio elettrico, seguendo le vostre recensioni la mia scelta ricadrebbe su un braun, il problema è la scelta del modello.
    la mia barba è morbida e la mia pelle sensibile, specialmente sul collo, di tanto in tanto porto la barba incolta perchè non amo radermi. Ero orientato su un cruzer 6 face perchè regola anche la barba, un wet & dry da poter usare anche sotto la doccia o un cool tec. Secondo la Vostra esperienza quale mi consigliate?
    grazie

  39. Francesco scrive:

    Buona sera,
    vorrei acquistare il mio primo rasoio.
    non mi rado tutti i giorni, la mia pelle è delicata (specialmente nella regione del collo), la barba è piuttosto morbida con crescita omogenea. seguendo le vostre indicazioni, consigli e guide la mia scelta ricadrebbe sul Braun 380 Wet and Dry o il Braun CoolTec CT4s. secondo la vostra esperienza quale si addice di più alle mie caratteristiche.
    ringraziandovi in anticipo aspetto una vostra risposta

    • Rasoio-elettrico.com scrive:

      Ciao Francesco,

      sono entrambi modelli che possono fare un ottimo lavoro, visto il tuo tipo di barba, i Braun CoolTec però sono ideali per chi ha pelle delicata.

      Ciao,

      Il Team di Rasoio-elettrico.com

  40. stucchi enea scrive:

    buona sera volevo sapere cosa ne pensavate del philips rq1155/17 . ho visto che è in offerta mediaworld a 100 euro e ci stavo facendo un pensierino per sostituire il mio philips shave 920 di 20 anni ! aspetto vostre notizie .grazie

  41. Franco scrive:

    Ciao,

    posseggo un Braun 8588 del quale sono abbastanza soddisfatto, ma, oramai, la batteria inizia a dare segni di cedimento oltre alla meccanica (interruttore difettoso) e le lamine “alla frutta”.
    Stavo pensando al Braun 760, ho una barba durissima e molto folta e mi rado tutti i giorni (per dare un idea, la sera alle 19.00 sarebbe da rifare).
    Secondo voi devo rimanere sulla marca tedesca, oppure per il mio tipo di barba esiste in commercio qualcosa di più indicato?
    Un ultima domanda: i 760 ha la possibilità di bloccare la testina come il mio 8588?

    Grazie e ciao! (ottimo sto sito)

    • Rasoio-elettrico.com scrive:

      Ciao Franco,

      il Braun 760 è sicuramente un ottimo modello, ma vista l’ottima offerta online del momento di consigliamo il Braun 790

      … per una barba dura e folta il Panasonic ES-LV61 può essere un’ottima soluzione!

      Ciao,

      Il Team di Rasoio-elettrico.com

      • Franco scrive:

        Grazie mille! Alla fine, seguendo le vostre utili indicazioni, ho acquistato un Braun 799 risparmiando non pochi eurini.
        La mattina impiego metà tempo nel far la barba e il risultato è ottimo (parlando di rasoio elettrico).
        Devo testare per bene il sistema di igiene automatico (mai usato /avuto).

        Grazie ancora e saluti

  42. max scrive:

    consilgio rasoio davvero valido ….

    vedo il phlips 723 ma credo sia discreto…

    ora ho da neppure 1 anno il phlips PT 920 pagato ben 140 euro ma grossa delisione ! rade male e gia a meta giornata si vede il pelo !

    bc’e nulla che rade bene in casa phlips o per forza andare sui mitici ma costossimi braun o panasonic (che ne parlano tutti bene ) ,,,ma che prrzzi !

    che prendo ? aiutoooo….. MAX

    • Rasoio-elettrico.com scrive:

      Ciao Max,

      ti abbiamo già risposto, ma un consiglio: tieni sempre sott’occhio le offerte online, 140 euro per il phlips PT 920 è il prezzo di negozio, oggi avresti risparmiato 30 euro. :)

      Ciao,

      Il Team di Rasoio-elettrico.com

  43. Marco scrive:

    Salve! Ho acquistato all’inizio del mese di marzo rasoio elettrico
    Philips modello PT870/17 nella quale confezione in scatola conteneva due spazzolini ma nell’estrema necessità dell’apposita custodia; ho
    dovuto fare l’acquisto del modello: CRP138/01. Risultato; è piuttosto piccolina faccio fatica riporre l’apposito rasoio dopo la rasatura e soprattutto non si riesco a mettere in custodia il filo ed il cavo di alimentazione del qual caso la custodia
    potrebbe essere utile da trasporto e da viaggio
    Detto fra virgolette ” mi sembravano quasi meglio i rasoi che si acquistavano
    all’epoca. ” No so quale è il motivo.
    io mi vedrei appunto un ritorno ai tempi e se proprio quest’ultimo non fosse possibile; vedrei ottimo l’acquisto di astucci
    di tipo universale più robusti al fine di porre completamente l’apparecchiatura col filo e cavo quindi, semplici nell’uso a 360°

    Grazie…

  44. Andrea scrive:

    Ciao, io vorrei acquistare un buon rasoio elettrico, ma vista la grande varietà di modelli non so quale prendere….io ho una barba molto dura che nella parte del collo cambia orientamento almeno 4 o 5 volte…il tutto abbinato ad una pelle sensibile….quale rasoio mi consigliate per ridurre le irritazioni e ottenere una buona rasatura in tempi reletivamente contenuti?

    • Rasoio-elettrico.com scrive:

      Ciao Andrea,

      pessima dicotomia: barba dura e pelle sensibile … ti consigliamo di puntare in alto, cercare di fare meno passate possibili e con funzioni adeguate, prova con il Braun 799 Wet and Dry, come con il Panasonic ES-LV81 … come dici tu i modelli sono tanti, a certi livelli però è difficile sbagliare. :)

      Ciao,

      Il Team di Rasoio-elettrico.com

  45. J scrive:

    Ciao a tutti sono indeciso tra il philips RQ1250/17 e il panasonic ESLF51 il prezzo è lo stesso ma quale dei due è migliore come taglio e prestazioni? Inoltre i ricambi del panasonic sono facilmente reperibili come quelli del philips?? Avete anche qualche altro suggerimento oltre questi due modelli?

    • Rasoio-elettrico.com scrive:

      Ciao J,

      difficile fare nette distinzioni, possiamo dirti che le tre testine rotanti sono scelte soprattutto da chi cerca precisione, magari per rifinire un baffo o simili. Mentre i quelli a lamine sono spesso più pratici, cioè più veloci da passare per un taglio omogeneo.

      Ciao,

      Il Team di Rasoio-elettrico.com

  46. Tony scrive:

    Ciao. Mi rado testa e barba con schiuma e lametta già da qualche hanno.
    Volevo passare ad un rasoio elettrico, cosa mi consigliate con una spesa
    di 100/150€ ??
    Grazie
    Tony

  47. Luca scrive:

    Salve vorrei acquistare un rasoio elettrico per sostituire la rasatura con lametta.
    Ho una barba non molto folta e non particolarmente dura, volto spigoloso e con pelle sensibile, sono ideciso tra due modelli che online si trovano a circa 150€ spediti:
    1. Panasonic LF51
    2. Philips RQ12 3D

    Quale mi consigliate e perchè? Leggendo sul sito ho capito che il panasonic è molto potente e delicato, ma il philips 3D è ancora più delicato, anche se necessita di più passaggi.

    • Rasoio-elettrico.com scrive:

      Ciao Luca,

      di solito si consigliano le tre testine per il lavori di precisione, magari per rifinire un baffo o simili … ottimo anche per una mascella imponente, in questo caso il Philips RQ1250/17 può darti vantaggi, ma se preferisci un taglio veloce e omogeneo prendi il Panasonic ES-LF51.

      Ciao,

      Il Team di Rasoio-elettrico.com

  48. Giuseppe scrive:

    Quali differenze specifiche tra BRAUN Series 7 790cc-7 Wet and Dry e BRAUN Series 7 799cc-6 Wet and Dry e dove comprare in Italia?

    • Rasoio-elettrico.com scrive:

      Ciao Giuseppe,

      Braun 790:
      Proprietà: Testina per peli lunghi, Sistema di pulizia, Lavabile, Sistema per il contorno del viso, Regolatore di tensione / Autonomia operativa: 45 min / Tempo di ricarica (in ore): 1 h / Tempo di ricarica veloce: 5 min / Alimentazione: Batteria ioni di litio / Numero di testine o lame: 4 / Particolarità: Braun SensoFlex, Braun OptiFoil, Braun Tecnologia Sonic, Braun ActiveLift / Accessori in dotazione: Astuccio da viaggio, Spazzolino per la pulizia / Vibrazione: 10.000 per minuto /

      Braun 799 Wet and Dry:

      Proprietà: Rasatura a umido, Sistema di pulizia, Lavabile, Sistema per il contorno del viso, Regolatore di tensione, Trimmer di precisione / Autonomia operativa: 50 min / Tempo di ricarica (in ore): 1 h / Tempo di ricarica veloce: 5 min / Alimentazioni: Batteria ioni di litio, Rete elettrica / Numero di testine o lame: 3 / Particolarità: Braun Tecnologia Sonic, Braun Sistema Clean & Renew, Braun SensoFlex, Braun OptiFoil, Braun ActiveLift / Accessori in dotazione: Astuccio da viaggio, Spazzolino per la pulizia

      Nelle nostre recensioni trovi anche ottime offerte di acquisto online.

      Ciao,

      Il Team di Rasoio-elettrico.com

  49. Emanuele scrive:

    Ciao,
    mi serve un consiglio. Seguendo le vostre recensioni, ho comprato un rasoio Braun 340 Wet and Dry, sono contento del prodotto.
    Ho un unico problema. Quando lavo il rasoio, con acqua calda come consigliato, ai successivi utilizzi ha un odore sgradevole. C’è qualcosa che si può fare per evitarlo?

  50. Francesco scrive:

    Ragazzi, sono dubbioso se sostituire la testina del mio Philips Hs 8020 (cool skin) che utilizzo con crema Nivea da 4-5 anni (mai sostituito la testina!), oppure passare ad un nuovo simile rasoio che posso utilizzare con gel/schiuma e non costa parecchio: Philips AT890/20 Rasoio Aqua Touch.

    Sostituire la lametta ha un costo di 45 euro, cambiare rasoio con quello indicato costa 85 euro. Ho letto che alcuni modelli non sono per perfettamente impermeabili e si crea ruggine nell’ingranaggio interno. il mio mai nessun problema fino adesso, la batteria fa ancora il suo dovere.
    ci sono miglioramenti nel taglio? il nuovo ha il super lift&cut e il dual precision, qui le caratteristiche di entrambi.

    http://www.philips.it/c/rasatura-maschile/nivea-rasoio-nivea-for-men-hs8020_18/prd/it/

    http://www.philips.it/c/rasatura-maschile/aquatouch-rasoio-elettrico-wet-dry-con-rifinitore-a-scomparsa-e-sistema-aquatec-wet-dry-at890_20/prd/it/

    GRAZIE!!!

    • Rasoio-elettrico.com scrive:

      Ciao Francesco,

      se sei soddisfatto del prodotto perché cambiarlo? Secondo noi puoi prendere tranquillamente i ricambi, il discorso cambia nel caso volessi un apparecchio di qualità superiore, quindi molto più caro. :)

      Ciao,

      Il Team di Rasoio-elettrico.com

  51. alessandro scrive:

    panasonic es-lv81.
    buona sera,
    ho seguito il vostro consiglio e l’entusiasmo dei commenti relativi al rasoio sopra citato, dopo 7 anni ci braun pulsonic sono rimasto sbalordito!!!
    2,52 minuti e la mia barba di 2 gg era tagliata alla perfezione, ero abituato alle irritazioni del braun top di gamma perché era necessario insistere per ottenere una rasatura perfetta e questo portava le testine ad una temperatura fastidiosamente alta, con piacere percepisco l’assenza dello strappo del pelo o per lo meno nn sento gli aghetti che provavo in precedenza come se il taglio nn fosse preciso ( caratteristica con testine nuove o datate).
    sensibilmente più silenzioso ( mi alzo alle 5 del mattino). anche la base per la ricarica e la pulizia risulta efficace e silenziosa ora vediamo quanto il liquido dura rispetto al prodotto braun che in sole 3 settimane evaporava a causa dell a presenza dell’alcool.
    per il momento desidero ringraziarvi per la vostra professionalità.
    grz
    alessandro bisello

  52. Felice scrive:

    Ciao, ho 18 anni e mi rado un paio di volte a settimana con le lamette e sono abbastanza stufo,visto il fatto che mi si irrita la pelle sempre (allo stesso punto) , quindi sono orientato ad acquistare un rasoio elettrico,ma il punto è questo: Rasoio o Regolabarba?? Per questo motivo sto cercando qualcosa di versatile. Sono molto indeciso sull’acquisto di uno di questi 2 (hanno entrambi più di una funzione, il 1° (Philips YS534/17 Rasoio Click & Style) Rade, Accorcia la barba con 3 lunghezze e Rade i peli del corpo, mentre il 2° (Philips QS6161/32 StyleShaver) principalmente Regola la barba con un numero svariato di lunghezze ,ma allo stesso tempo può anche Radere, ma al contrario del rasoio precedente non ha le 2 lamine rotanti (che mi incuriosiscono molto) ma ha 1 testina. Cosa mi consigli?
    Grazie in anticipo.

    • Rasoio-elettrico.com scrive:

      Ciao Felice,

      indicaci che tipo di barba hai (folta e dura, morbida …) e ti risponderemo quanto prima.

      Ciao,

      Il Team di Rasoio-elettrico.com

      • Felice scrive:

        Beh direi morbida e non foltissima,ma nemmeno poca,direi il giusto… Comunque abbastanza morbida

        • Felice scrive:

          Vorrei se è possibile, qualche commento approfondito su questi 2 rasoi Philips,xk ho qualche dubbio anche sull’efficacia della rasatura a 0 e della potenza complessiva…Grazie

  53. Luciano scrive:

    Ciao a tutti! Sono un ragazzo di 22 anni con una barba ormai formata completamente. Da quando ho iniziato a farmi la barba (circa 16/17 anni) ho sempre usato la lametta ma non ho mai avuto la possibilità di farla quando aveva 2/3 giorni perchè è molto dura e folta e quindi mi faceva molto male anche prendendo le dovute precauzioni (bagnarla, usare gel o schiuma)!
    Da un po di tempo ho deciso di voler comprare un rasoio elettrico dopo che li avevo scartati data una mia esperienza anni fa.. nella parte tra il sotto mento e il collo mi aveva creato un’irritazione alla pelle incredibile senza però radermi come avrebbe dovuto!
    Date queste informazioni cosa mi consigliate voi? Vorrei qualcosa che mi permetta di poterla tenere sempre alla lunghezza di una barba di 2/3 giorni e che in determinate occasione mi permetta di radere il tutto in modo indolore! Come prezzo vorrei stare sui 150€ massimo!

  54. Luciano scrive:

    I due rasoi che mi avete consigliato possono anche radere la barba a diverse lunghezze? Scusatemi ma non sono molto pratico!

  55. Luisa scrive:

    Salve,
    vorrei fare un regalo al mio fidanzato. Desiderei comprergli un rasoio di buona qualità, adatto per una rasatura viso e corpo, e da utilizzare anche sotto la doccia. Quale mi consigliate? Non ha importanza il è prezzo. Grazie mille, attendo fiduciosa

    • Rasoio-elettrico.com scrive:

      Ciao Luisa,

      i modelli migliori non sono così versatili, per aiutarti poi dovresti darci ulteriori informazioni:

      - ogni quanto si rade
      - che tipo di barba (dura, folta, morbida …)
      - porta anche barba incolta o pizzetto

      Ciao,

      Il Team di Rasoio-elettrico.com

  56. Luisa scrive:

    Grazie per la risposta :)
    Dunque si rade 2 volte a settimana, ha tipo di barba morbida,non folta.
    Porta barba incolta, mai pizzetto. Pelle delicata.
    ….E complimenti per il sito

  57. caracol scrive:

    Dopo trent’anni vorrei passare dalle lamette al rasoio elettrico. Barba normale, pelle normalmente sensibile. Lama vibrante o testine rotanti? Deve essere veloce ed efficiente.
    Grazie

  58. Andrea scrive:

    Salve, vorrei un informazione: sono molto indeciso se acquistare il remington R5150 o il philips 860/17 su amazon.it.

    Il gap tra i due rasoi su amazon è quasi 15-20 euro. Non saprei se questa differenza sia causa della maggiore qualità della philips o che la philips stessa, esageri con i prezzi.

    Voi quale di consigliate? grazie.

    p.s. ho una barba abbastanza morbida e comunque non vorrei spendere più di 70 euro.

    • Rasoio-elettrico.com scrive:

      Ciao Andrea,

      i prodotti hanno caratteristiche simili, questo è vero, dirti se c’è davvero tanta differenza non è semplice. Con una barba morbida possono andar bene entrambi secondo noi, un valore aggiunto del Philips PT860/17 rispetto al Remington R5150 Titanium-X è sicuramente la media dei commenti, sono tanti e con parametri superiori … quindi, se credi nelle statistiche la scelta è ovvia.

      Ciao,

      Il Team di Rasoio-elettrico.com

  59. roke scrive:

    Salve, volevo chiedervi qualche suggerimento sul mio primo rasoio elettrico che vorrei comprare. Ormai sono stanco della lametta poiche ho la pelle molto sensibile con pelli ispidi ed una barba folta che tende a crescere rapidamente. ho dato un’occhiata al panasonic es-lf51 ma sono indeciso. Spero mi possiate dare una mano nel sceglire un buon rasoio, grazie in anticipo!

  60. Filippo scrive:

    Salve, ho 20 anni e alla mia età mi piacerebbe tenere sempre un po’ di barbetta… diciamo di un due giorni… ora, io ho una ricrescita velocissima e una barba che non saprei definire… i peli crescono in due o tre direzioni a seconda del punto e seppure al tatto non sia dura i peli sono quasi impossibili da asportare con qualunque rasoio elettrico che abbia provato finora. Ho la pelle estremamente sensibile e grassa, si irrita anche solo per sfregamento ma nelle guance tende facilmente a seccarsi nella rasatura e “squamarsi”. Finora ho usato rasoi elettrici di fascia media giacché mai spenderei più di 60-70 euro in questo oggetto, tanto vale allora usare la lametta e aspettare due giorni ogni volta ^^ si tratta di un Panasonic ES4025 (che per me non ha mai funzionato) e ora di un Braun CruZer face 6 che lavora un pochinino meglio ma non riesce proprio a fare un buon lavoro (la rasatura viene quasi a chiazze, sul collo non taglia quasi nulla) consigli?

    • Rasoio-elettrico.com scrive:

      Ciao Filippo,

      non riusciamo ben a capire se cerchi un rasoio elettrico o un regolabarba, ma soprattutto quanto sei disposto a spendere massimo … se vuoi una rasatura perfetta ti consigliamo un buon rasoio elettrico se con quelli più economici hai fallito, ci sono anche modelli ibridi, che possono sia radere che regolare, vedi ad esempio:

      - Philips RQ1175/17

      Ciao,

      Il Team di Rasoio-elettrico.com

  61. Filippo scrive:

    Aggiungo che la mia barba sul collo più che altro cresce con i peli che restano sempre ben attaccati al collo per tutta la loro lunghezza come fanno i capelli, è per questo che dico che non penso sia dura ^^ e cmq di solito mi rado due volte a settimana, la sera prima o dopo la doccia perché la mattina non ho tempo ^^

  62. Filippo scrive:

    Come ho scritto meno di 100 euro perché altrimenti faccio come ho sempre fatto con la lametta e aspetto qualche giorno per vedermi come mi piaccio ^^ cerco un rasoio ibrido, perché ogni tanto posso avere l’esigenza di radermi più a fondo mentre altre volte magari tenere una barba più lunga… certo mi sembra strano che il problema stia nell’economicità (che poi è dubbia… 80 euro non sono pochi) vorrei solo capire come è possibile che nessuno dei due rasoi che ho finora sia in grado di radermi visibilmente ^^ si sente il rumore del coltello che recide il pelo ma togliendo il rasoio sembra di non avercelo nemmeno passato, possibile?

  63. Stefano Del Bianco scrive:

    Possiedo un Braunn serie 3 e un Panasonic ES-RF31 : entrambi si possono usare sotto la doccia pertanto dopo uso esclusivo a secco ho provato ad utilizzarli dopo aver inumidito con acqua il viso .Mi sembra che vada tutto meglio , sia la scorrevolezza che la profondità di rasatura, anche nei punti più difficili . Nel caso giudichiate l’uso dell’acqua non corretto mi potete consigliare altro che però sia in soluzione ?
    Grazie.

    Stefano

    • Rasoio-elettrico.com scrive:

      Ciao Stefano,

      non capiamo bene quale sia il problema, vuoi un prodotto più delicato? Che tagli più velocemente? Sicuramente in questo caso dovresti prendere un apparecchio di fascia superiore, facci sapere quindi quanto vuoi spendere all’incirca.

      Ciao,

      Il Team di Rasoio-elettrico.com

  64. Vincenzo scrive:

    Buongiorno,
    volevo chiedere quale secondo voi è il miglior rasoio per radere la testa a zero.
    Grazie

    • Rasoio-elettrico.com scrive:

      Ciao Vincenzo,

      i Panasonic sono molto veloci e potenti, uno a 5 lame ti permetterebbe un lavoro particolarmente fluido, detto questo dai uno sguardo al Panasonic ES-LV81.

      Ciao,

      Il Team di Rasoio-elettrico.com

  65. Enea Galetti scrive:

    salve, vorrei chiedere un consiglio: io possiedo tre rasoi elettrici piuttosto vecchiotti che, per la cronaca sono:
    un Philips exclusive acquistato nel 1982 che funziona regolando le testine su nove posizioni di rasatura; un braun system 1-2-3, che un mio amico aveva da un sacco di anni ma che ha adoperato tre o quattro volte e poi, recentemente, ha passato a me; infine, tre anni fa ho acquistato un philips hq8200.
    I rasoi che vi ho descritto non sono wet and dry, ma radono a secco. Io spesso adopero anche la lametta, mentre il rasoio elettrico (o meglio i vari rasoi elettrici), li adopero quando ho fretta di radermi.
    Siccome tali rasoi radono a secco, d’estate ho grossi problemi perché mi alzo con la pelle ultrasudata e radersi costa fatica, a causa del sudore.
    Come devo comportarmi per rendere più agevole la rasatura elettrica, senza irritare la pelle?

Hai bisogno di un consiglio?*
Scrivi qui sotto, risponderemo il prima possibile!

*Il nostro sito offre un servizio informativo sugli acquisti: non risponderemo quindi a domande inerenti a problemi di assistenza tecnica o manutenzione.

Torna all'inizio