Philips PT937/26

In questa pagina valuteremo le caratteristiche del Philips PT937/26, un apparecchio di fascia superiore alla media che vanta un kit accessori molto interessante; in particolar modo facciamo riferimento alla base igienizzante, che alza il prezzo del prodotto, ma come vedremo in seguito aiuta le pelli più sensibili e la manutenzione delle lame. La nostra recensione ha l’obiettivo di valutare i seguenti punti: struttura fisica, funzioni di taglio e manutenzione, focalizzare quale sia l’utente ideale del rasoio elettrico Philips PT937/26. Ci verranno in aiuto tanti altri commenti, presi da diversi forum e per avere una visione quanto più oggettiva del Philips PT937/26. A fondo pagina, al paragrafo Conclusioni, un riassunto ricco di informazioni, ideale per coloro che non hanno molto tempo a disposizione.

75 lettori hanno comprato questo prodotto
VAI ALL’OFFERTA! >> €
75 lettori hanno comprato questo prodotto
VAI ALL’OFFERTA! >> €

Philips PT937/26

Corpo macchina e accessori

Il rasoio elettrico Philips PT937/26 ha l’aspetto di tanti altri rasoi a tre testine, una prerogativa dei modelli Philips e della Remington, con un corpo macchina compatto e solido, che coniuga maneggevolezza e integrità del prodotto. Infatti la fascia di prezzo in cui si colloca identifica la qualità dei materiali, che sono un misto tra elementi metallici e plastici, ben assemblati per un risultato finale quasi del tutto perfetto. Il quasi è riferito al solito trimmer per le basette, che serve per sagomare la peluria del viso, ma che per motivi di spazio sembra essere quasi sempre l’elemento meno solido dell’intera struttura, una riflessione questa che non si riferisce solamente al Philips PT937/26. Parte del rivestimento è in materiale antiscivolo, ovviamente una scelta che punta ad un maggior comfort durante la rasatura.

Batteria e voltaggio

Se per motivi di lavoro o per piacere personale siete soliti a viaggiare anche fuori dall’Europa, non abbiate timori, perché il Philips PT937/26 è uno di quei rasoi a voltaggio universale; non solo, il trasformatore ha la finalità di ricaricare, ma può anche alimentare il motore nel caso la batteria fosse scarica. L’autonomia di quest’ultima è però di ben 60 minuti e un led indica quando si sta per scaricare (tutto ben spiegato nel libretto istruzioni che trovate in basso); la speciale funzione di ricarica rapida consente inoltre di ricaricare la batteria al litio in soli 3 minuti, per ottenere un tempo di utilizzo adatto ad una rasatura completa (anche se questo dipende in buona parte dal tipo di barba e dalla vostra abilità). La batteria può essere ricaricata anche dalla base, le cui ulteriori funzioni esporremo nel prossimo paragrafo.

Funzioni e taglio

La funzione della base, probabilmente la principale, è quella di igienizzare le testine e lubrificare le lame, eliminando tutti quei batteri che possono creare infezioni ai soggetti più delicati e facendo in modo che il taglio sia sempre di ottimo livello anche dopo diverse rasature. Il rasoio elettrico Philips PT937/26 è ricco di funzioni per velocizzare il taglio, per cercare di rendere la rasatura con rasoio quanto meno irritante e quanto più vicina possibile al mito della lametta, che però in molti casi è nociva per la salute della cute. Ad ogni modo, tornando alle caratteristiche del Philips PT937/26, possiamo citare funzioni come la Pivot, Flex & FLot, la Super Lift & Cut, TripleTrack e la Dual precision, che se per molti sono solo nomi, per gli esperti sono elementi che possono garantire una rasatura più veloce e ad effetto lametta. Cosa dicono le statistiche? La maggior parte degli utenti sono soddisfatti però, con quelle barbe più dure e folte il Philips PT937/26 rallenta un po’, soprattutto in zone difficili come quelle del collo, che è sempre meglio radere quando il pelo non è troppo lungo.

Conclusioni

Senza tanti giri di parole arriviamo direttamente al dunque, dicendo che il rasoio elettrico Philips PT937/26 è un prodotto perfetto se non avete una barba folta e dura altrimenti, allo stesso prezzo ma senza base igienizzante, si possono fare acquisti più mirati per il vostro tipo di pelo. La base, però, non è un semplice giocattolino da mostrare agli amici amanti della tecnologia, anzi: oltre a mantenere l’efficacia del taglio ai migliori livelli, la base è un’arma potente contro i batteri, che incidono negativamente su quelle pelle più sensibili. Il Philips PT937/26 è un prodotto che vale la pena acquistare perché vi durerà a lungo, ma lo indichiamo a coloro che non hanno una barba impossibile.

75 lettori hanno comprato questo prodotto
VAI ALL’OFFERTA! >> €
75 lettori hanno comprato questo prodotto
VAI ALL’OFFERTA! >> €

Vantaggi

  • Facile manutenzione
  • Delicato sulla pelle
  • Buona rasatura
  • Solido
  • Anche con cavo

Svantaggi

  • Difficoltà con le barbe più dure

Scheda tecnica del Philips PT937/26

  • Pivot, Flex & Float
  • Super Lift&Cut
  • Testine DualPrecision
  • Lame TripleTrack
  • Rifinitore a scomparsa integrato
  • Impugnatura antiscivolo
  • Impugnatura ergonomica Easy Grip
  • SmartClean
  • Custodia da viaggio
  • Spazzolina per pulizia
  • Cappuccio protettivo
  • Tempo di rasatura oltre 60 minuti, fino a 21 rasature
  • Display informativo
  • Carica: 1 ora
  • Ricarica rapida di 3 minuti per singola rasatura
  • Completamente lavabile
  • Con e senza filo
  • Testina da sostituire ogni 2 anni con HQ9
  • Tensione automatica: 100-240 V
  • Tipo di batteria: li-Ion
  • Consumo energetico massimo: 5,4 W
  • Alimentazione in standby: < 0,2 W

Libretto istruzioni del Philips PT937/26

Qui troverete il libretto istruzioni del Philips PT937/26.